Termine breve per la notifica telematica della copia per immagine di un atto analogico

La Cassazione, con l’ordinanza n. 19517 del 19 luglio 2019, ha ritenuto tardivo l’appello notificato e dichiarato il passaggio in giudicato della sentenza impugnata oltre il termine breve. Nell’ordinanza viene evidenziato che quando l’atto da notificarsi non consiste in un documento informatico, l’avvocato ne estrae copia informatica formata su supporto analogico e provvede ad attestare la conformità. Inoltre, se la copia è destinata alla notifica, l’attestazione di conformità è inserita nella relazione di notifica.

LEGGI L’ORDINANZA

 

Precedente Corte di Cassazione - Sentenza n. 22167 del 5 settembre 2019 Successivo CTR Piemonte - Sentenza n. 957 del 19 settembre 2019