Poste private – nullità (e non inesistenza) della notifica

Nulla ma non inesistente la notifica di un atto giudiziario eseguita a mezzo poste private nel periodo compreso tra l’entrata in vigore della direttiva 2008/6/Ce e la Legge 124/2017.
Con la sentenza n. 299 del 10 gennaio 2020, la Corte di Cassazione si è pronunciata sul servizio di spedizione degli atti giudiziari prina del 2017.

LEGGI LA SENTENZA

 

 

Precedente Notifica diretta - dalla Corte Costituzionale la conferma sulla costituzionalità Successivo Corte di Cassazione - Sentenza n. 532 del 15 gennaio 2020